meglio stufa a legna o pellet, unieuro coupon online

Meglio stufa a legna o pellet?

Le Stufe a pellet sono diventate le favorite nelle case green: sono più efficienti e hanno meno emissioni di particelle rispetto alle stufe a legna, ma non sono una soluzione perfetta…

Le stufe a pellet richiedono elettricità, quindi si spengono quando la corrente va via, e pellet e altri combustibili possono essere difficili da trovare.

Stufe a legna, d’altra parte, bruciano il combustibile che è abbondante e può creare calore senza elettricità. Le stufe più recenti sono dotate di dispositivi che eliminano le emissioni inquinanti, il che li rende molto più efficienti delle stufe di una volta.

Quindi, meglio stufa a legna o pellet? Qual è la scelta più ecologica?

Vediamo in pro e i contro di questi apparecchi di riscaldamento domestico e come risparmiare sull’acquisto.

Stufe a pellet: Vantaggi

meglio stufa a legna o pellet, ordina online

Stufe a pellet sono molto efficienti…hanno anche bassissime emissioni di particolato: da due a cinque volte inferiori rispetto alle stufe a legna più efficienti. Se stai cercando una nuova stufa e ti stai chiedendo se è meglio stufa a legna o pellet, queste ultime, possono essere una buona opzione per chi non ha un camino o canna fumaria, perché basta un piccolo foro nel muro, piuttosto che un intero camino.I Pellet stessi sono anche spesso realizzati da segatura e altre piccole particelle di legno.

Inoltre, con il pazzesco coupon unieuro 10 euro puoi ordinare online la stufa che desideri scontata e ritirarla in negozio o riceverla direttamente a casa tua. Puoi richiedere anche l’installazione da parte di tecnici. Facile, no? Copia subito il codice e incollalo nel carrello virtuale dello shop!

Stufe a pellet: Svantaggi

La maggior parte delle stufe a pellet richiedono elettricità – circa 100 chilowatt/ora al mese..–che aggiunge circa 171 chili di anidride carbonica nell’atmosfera, in media (dipende dalla vostra fonte di elettricità, naturalmente). Ciò significa anche che se la corrente va via, la stufa a pellet si spegne, anche se alcuni hanno la batteria di backup.
I proprietari che usano un apparecchio a pellet come una fonte di calore principale utilizzano due o tre tonnellate di pellet di combustibile all’anno, in media.

Stufe a legna: i Pro

Una stufa a legna tradizionale è più facile da installare e da far funzionare. Ancora più conveniente se si dispone di legna gratis da ardere. Alcune stufe a legna hanno il piano di cottura che può essere molto utile durante le emergenze. In caso di un’interruzione dell’alimentazione questa stufa non si spegne; in genere richiede un sistema completo di canna fumaria isolata che deve estendersi sopra la cima del tetto.

Stufe a legna: i Contro

Stufe a legna non sono efficienti come stufe a pellet. Forniscono il 75-80 per cento meno di BTU per piede cubico di carburante.

Il legno è generalmente più facile da trovare, ma ce ne vuole di più per generare la stessa quantità di calore di una stufa a pellet.

 

Se siete particolarmente interessati a soluzioni green per la vostra casa, meglio stufa a legna o pellet? È provato che una stufa a pellet sarebbe la scelta più ovvia. Queste stufe difficilmente emettono fumo. Studi hanno dimostrato che in un’ora, una stufa a pellet produce solo un grammo di fumo rispetto ai 7,5 grammi di fumo che stufa a legna probabilmente produrrebbe. Pellet di legno sono in realtà legno riciclato che li rende un grande aiuto negli sforzi di ripulire la terra impedendo scarti di legno di andare in discarica.

Add comment

Newsletter